Dimentica il mio nome

Non è la prima volta che parlo di Zerocalcare (e non ringrazierò mai abbastanza il Doc di avermelo fatto conoscere) ma dopo il primo entusiastico post ho preferito mantenere un profilo basso.
I lavori che si sono susseguiti nel frattempo mi hanno lasciato con la sensazione che mancasse qualcosa, un po’ perché “Un polpo alla gola” si discosta in parte dagli schemi consueti (e forse non avevo voglia di parlarne 😀 ), un po’ perché “Dodici” a mio parere è stato un mezzo passo falso.
Ho tentennato, ho rimandato l’acquisto, ho aspettato un segno che mi indicasse che fosse il caso di aggiungere questo titolo alla mia libreria. Alla fine ho ceduto: 18 euri spesi benissimo.
Non so quanto di questa storia sia inventato o romanzato, ma so per certo che foss’anche la quarta parte il tutto sarebbe ugualmente meraviglioso. Calcare ha il dono di rappresentare le emozioni più indicibili con una chiarezza ed una innocenza rare da trovare.
Il tocco citazionista è in secondo piano rispetto ai lavori precedenti, quasi fosse un’aggiunta per renderci parte del suo mondo.
A mio parere ci troviamo di fronte ad una sintesi felice dei suoi lavori precedenti, raccontata con una maturità inaspettata.
Adoro le strisce che pubblica ad intervalli irregolari, ma qui siamo di fronte ad una narrazione di ben altro spessore.
Caldamente consigliato!

Annunci

Informazioni su Fabio

Studente universitario (pessimo), scrittore a tempo perso, fine estimatore di libri e musica (ma anche no), nippomane.
Questa voce è stata pubblicata in Radio Atashi consiglia e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...