Ricordati di me

Da una vita cerco di esprimere con la scrittura le cose che sento dentro di me. Il mezzo non è immediato e mi permette riflessioni altrimenti destinate a restare pensieri nella mia testa.
Da giorni cerco di mettere ordine, di accettare lo stato delle cose. Non è facile. Potrei abbandonarmi ad un mare di banalità, alla nostalgia dei bei tempi andati, ai ricordi. Ma non ne ho alcuna intenzione. Quel che so, ora e adesso, è che una parte di me mi ha lasciato e non tornerà.
Lascio questo messaggio per fermare questo momento nella memoria, per avere un’istantanea che mi permetta di ricordare.

Annunci

Informazioni su Fabio

Studente universitario (pessimo), scrittore a tempo perso, fine estimatore di libri e musica (ma anche no), nippomane.
Questa voce è stata pubblicata in La voce di Radio Atashi. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...