Soul Eater

Quando un manga ottiene la trasposizione animata, possono verificarsi diverse problematiche. Una di queste, comune a moltissime serie, è che giunti ad un determinato punto della storia non si hanno più a disposizioni capitoli da trasporre.
Solitamente, le soluzioni al problema sono due:
1) Si inseriscono episodi (solitamente autoconclusivi) che non aggiungono nulla alla trama, aspettando che esca nuovo materiale. In questo caso si parla di filler, e il primo esempio che mi viene in mente è Naruto (si parla di qualcosa come un centinaio di puntate 🙂 );
2) Si elabora una storia originale che semplicemente sostituisce quella che uscirà nel manga.
Soul Eater appartiene alla seconda categoria. L’anime infatti segue fedelmente il manga fino a metà serie (all’incirca il trentesimo episodio).
Soul Eater si presenta come il più classico degli shounen (anime e manga per ragazzi): personaggi un po’ stereotipati, combattimenti ed un po’ di fanservice.
Col passare degli episodi, cominciano ad affiorare i pregi di quest’opera e ci si affeziona rapidamente ai protagonisti.
I problemi insorgono quando l’anime comincia ad allontanarsi dal manga: la crescita dei personaggi si arresta e la trama si riduce ad un “volgare scontro col cattivone finale”.
Là dove il manga raggiunge quello che al momento è il suo apice, l’anime arranca e ci presenta una trama senza sbocchi.
Il finale raffazzonato non nobilita qualcosa di riuscito a metà: dateci un’occhiata fino a metà serie e poi, se vi è piaciuto procuratevi il manga. Vi assicuro che non ve ne pentirete.

Annunci

Informazioni su Fabio

Studente universitario (pessimo), scrittore a tempo perso, fine estimatore di libri e musica (ma anche no), nippomane.
Questa voce è stata pubblicata in La voce di Radio Atashi e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...