La sparizione di Haruhi Suzumiya (film)

“Cosa faresti se, svegliandoti la mattina ti accorgessi che il mondo è cambiato e tu sei l’unico ad essertene accorto?”

Detta in questi termini può quasi sembrare banale. Non ricordavo con precisione quanto la novel fosse cupa, pesante. La trasposizione animata è fedele e le musiche rendono al meglio, ma l’atmosfera rimane la stessa.
Scordatevi le brevi inquietudini della prima serie, perché qui la narrazione riesce a fare un notevole salto di qualità.
“La sparizione di Haruhi Suzumiya” riesce dove a mio avviso l’Endless Eight (animato) aveva fallito: creare inquietudine senza per questo distaccarsi dalla novel. E’ inevitabile sentirsi spaesati per buona parte del film: nonostante conoscessi la vicenda il senso di smarrimento è forte, dovuto in larga parte all’immedesimazione col protagonista.
A mio avviso, Kyon è il personaggio animato della decade 2000-2010, il più significativo e profondo. Non so se la serie animata verrà ricordata, coi suoi alti e bassi, o con i suoi “discutibili” artifici (episodi in ordine non cronologico nella prima serie, Endless Eight nella seconda), ma sono certo che questo personaggio e sopratutto questo film resteranno nella memoria degli appassionati di animazione.
Per i fan della serie è un film imperdibile (spero che gli altri volumi seguano a ruota); per gli altri, consiglio vivamente di vedere le due serie animate: se resistete vorrete sicuramente vederlo!

Annunci

Informazioni su Fabio

Studente universitario (pessimo), scrittore a tempo perso, fine estimatore di libri e musica (ma anche no), nippomane.
Questa voce è stata pubblicata in La voce di Radio Atashi, Radio Atashi consiglia e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...