Planetarian: Chiisana Hoshi no Yume

Prosegue il viaggio alla scoperta delle opere dello studio Key. In questa puntata si parlerà di una visual novel particolare, differente rispetto agli standard consueti. Seguitemi…

Continua a leggere

Pubblicato in Radio Atashi consiglia | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Retrospettiva visual novel: Katawa Shoujo

“Ciao! Sono un articolo che parla di visual novel. Si da il caso che il titolo in esame presenti degli aspetti consigliati unicamente ad un pubblico adulto. Non vuoi per caso deludermi e continuare a leggere nonostante tu sia minorenne, vero? Cosa? Mi stai dicendo che guardi siti zozzi e te ne freghi di cose del genere? Beh, sappi che io disapprovo tale comportamento…”

Continua a leggere

Pubblicato in La voce di Radio Atashi, Radio Atashi consiglia | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Symphonic Rain

Una città in cui piove ogni giorno. Una ragazza che ci aspetta nella nostra città natale e con cui comunichiamo con una lettera a settimana. Un mondo esterno che ci è quasi indifferente ma che tutto sommato riconosce il nostro talento musicale. Un pizzico di magia che allieta le nostre giornate e ci sostiene con piccoli gesti ed una voce celestiale. Ma nulla di tutto questo è eterno ed i cambiamenti sono ormai imminenti. Cosa ci prospetta il futuro? L’amore? Una fulgida carriera? Oppure qualcosa di semplicemente inaspettato?

Continua a leggere

Pubblicato in Radio Atashi consiglia | Contrassegnato , , , , | 2 commenti

Daggerfall: A love story

Lo spirito della nostalgia si è impadronito di Radio Atashi. Dopo una breve citazione in un vecchio articolo è giunto il momento di parlarne in maniera più approfondita. Buona lettura.

Continua a leggere

Pubblicato in Radio Atashi consiglia | Contrassegnato , , , , | 1 commento

Cronistoria Inversa: Dream Theater (Parte Quattordicesima)

Siamo giunti alla fine di un’avventura inaspettata, un viaggio lungo quattordici articoli nato un po’ per sfida ed un po’ per amore di un gruppo che nel bene e nel male ha segnato la mia esistenza. Spero abbiate apprezzato i miei sforzi e che un minimo di curiosità sia infine scaturita. Non ho altre cose pianificate per l’immediato futuro ma immagino che qualche cosa mi verrà in mente se il caldo non mi uccide prima. Buon ascolto.

Continua a leggere

Pubblicato in La voce di Radio Atashi, Radio Atashi consiglia | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Cronistoria Inversa: Dream Theater (Parte Tredicesima)

Inserire introduzione pseudocasuale. Aggiungere link a vecchi articoli che nessuno andrà a leggere. Inserire articolo di cui nessuno sentiva il bisogno.

Continua a leggere

Pubblicato in La voce di Radio Atashi, Radio Atashi consiglia | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Cronistoria Inversa: Dream Theater (Parte Dodicesima)

Il mondo è pieno di cose bellissime. Allo stesso modo ci son cose orribili. E poi ci sono le cose medie, quelle che non prenderemmo in considerazione neppure se qualcuno ce le mettesse sotto il naso. Ecco, immaginate di aver descritto tutto quello che vi piace come una cosa bellissima. E poi arriva un qualcosa che fa sembrare medie le cose bellissime. Ma ciò non può accadere perché quelle cose sono bellissime per definizione. E’ in quel momento che realizzate che esiste una gradazione continua che pone in ordine ogni cosa. Magari non riuscite a coglierla nell’immediato ma sapete che è lì. Ed è allora che capite che il mondo è a colori e non in bianco e nero (sempre che non siate impostati in scala di grigi).

Continua a leggere

Pubblicato in La voce di Radio Atashi, Radio Atashi consiglia | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento